Filmografia, biografia e recensioni dei film di Alfred Hitchcock. Cerca un film

RICCO E STRANO - RICH & STRANGE

Locandina Regia di Alfred Hitchcock
Scritto da: Dale Collins, Alfred Hitchcock, Alma Reville, Val Valentine
Musica Originale di: Hal Dolphe
Fotografia di: Jack E. Cox, Charles Martin
Cast: Henry Kendall, Joan Barry,Percy Marmont, Betty Amann, Elsie Randolph

Una coppia di coniugi, Fred (Henry Kendall) ed Emily (Joan Barry) Hill, riceve un'inaspettata eredità da un vecchio zio, e decide di partire per una lunga crociera intorno al mondo. Questa eredità sembra proprio essere una manna caduta dal cielo al momento giusto, perchè Fred iniziava a mostrare segni di insofferenza per la propria vita mediocre, tutta casa e lavoro. I due partono in nave e, dopo aver visitato Parigi, attraversano il Mediterraneo per raggiungere le località esotiche. Ma qualcosa non va come previsto, e quella che doveva essere una seconda luna di miele diventa l'occasione per entrambi di dare una svolta decisa alla loro vita.

La donna infatti non è insensibile alle avanches del vecchio capitano Gordon (Percy Marmont), mentre l'uomo si innamora di una falsa principessa (Betty Amann) che in realtà è solo un' opportunista avventuriera di bassa lega. Quando tutto sembra condurre alla fine del matrimonio e alla nascita di due nuove coppie, succede qualcosa di imprevisto: la donna, ancora innamorata del marito, rifiuta di seguire Gordon, e Fred scopre di essere stato derubato dalla falsa principessa.. I due sembrano voler ricostruire il loro rapporto, quando, sulla strada del ritorno, li sorprende un violento naufragio...

Questa in sintesi la trama di RICH & STRANGE, film diretto da Alfred Hitchcock nel 1932. Un film inglese degli albori, quindi, che non ebbe molto successo, ma che lo stesso regista ha sempre amato. Personalmente lo definirei una commedia coniugale all'inglese, senza infamia né lode. Naturalmente una comicità lontana anni luce da quella odierna. Hitchcock stesso, parecchi anni dopo ritornerà sul tema della coppia in crisi, con il film IL SIGNORE E LA SIGNORA SMITH, commedia che ha molto in comune con questa. Infatti in entrambi un avvenimento inatteso (l'eredità qui, la notizia del matrimonio invalido là) turberà la vita coniugale di una coppia fino ad allora a prova di bomba, ed ovviamente in entrambi i film tutto si concluderà con il classico happy-end. Ma in questo RICCO E STRANO c'è molta più amarezza in sottofondo.

Se all'epoca i cinesi venivano presentati come sporchi, saccheggiatori e particolarmente propensi alla filiazione, oggi sicuramente la battuta di Fred "ma cara, lo sai che i cinesi si accoppiano come conigli" verrebbe quantomeno considerata diseducativa e razzista e probabilmente scatenerebbe la rivolta di molte associazioni. Insomma, RICCO E STRANO non è certo il miglior film di Hitchcock, non c'è una sola scena di brivido o suspance, è una commedia degli anni '30 di stile molto "british", dove si ride, o meglio si sorride, a denti stretti.

Il film, naturalmente in bianco e nero, dura circa 80 minuti. La pellicola è divisa in "capitoli", a mo' di didascalia. Il doppiaggio italiano (o meglio, la "sonorizzazione"), caratteristica di tutti i film dell'epoca, lascia molto a desiderare, rendendo piatto e privo d'effetti l'audio. E' uno dei film di Hitchcock meno noti, tra gli ultimi del periodo inglese.

GABRIELE FORTINO

E-mail: hitchcock@occhirossi.it

Torna a menù film hitchcock

(Copyright© occhirossi.it 2004-2009)